ALBABRALANGHEROERO

Servizio civile in Croce Rossa, ecco i posti nelle sedi dove fare domanda

Anche per quest’anno Croce Rossa Italiana ha visto finanziati i Progetti di Servizio Civile Universale sull’intero territorio nazionale. Abbiamo l’opportunità di far vivere a giovani, di età compresa tra 18 e 28 anni, un’esperienza di formazione e di crescita personale e professionale della durata di un anno all’interno della nostra Associazione.

La data di scadenza per la presentazione delle candidature è fissata al 10 febbraio 2023 alle 14:00.

Possono fare domanda i giovani di età compresa fra 18 e 28 anni (28 anni e 364 giorni) in possesso dei seguenti requisiti:

  1. Cittadinanza italiana, oppure di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, oppure di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia;
  2. Aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;

Non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I progetti sono articolati su 25 ore settimanaliper 5 giorni e prevedono un assegno mensile di rimborso spese pari ad € 444,30.

A questo link il form per richiedere la partecipazione:
https://forms.gle/bzV5nDc79tCRCXo6A

 

Partecipare ai progetti del Servizio Civile Universale, significa impegnarsi in un progetto finalizzato ad azioni concrete per le comunità e per il territorio.

Nella nostra area di competenza i progetti aperti sono per la sede di Alba e quelle territoriali di Albaretto della Torre, Monforte d’Alba, Montà e Neive.

E’ un impegno per gli altri, è una partecipazione di responsabilità, è una occasione per crescere confrontandosi, è un modo per conoscere diverse realtà, per capire e condividere, è una crescita professionale, è uno strumento di pace e di integrazione, è una forma di aiuto a chi vive in disagio o ha minori opportunità, è un atto di amore e di solidarietà verso gli altri, è una occasione di confronto con altre culture, è una risorsa per il Paese, è una esperienza utile per avvicinarsi al mondo del lavoro.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button