ALBABasketSPORT
In primo piano

SERIE B – Il Trofeo A2A è della JB, ma è un’ottima S. Bernardo Abet

Il Trofeo A2 A è della JB Monferrato, ma Langhe Roero Basketball vende cara la pelle e si arrende solo in volata. Davanti a un Pala 958 finalmente gremito di tifosi si impongono i viaggianti, ma i padroni di casa trovano energia, intensità ed ottimi spunti da tutti gli effettivi. È un’ottima prima.

La partita

Antonietti inaugura la contesa, ma Fabio Valentini e Martinoni portano subito avanti la JB (2-5). Tiberti non ci sta e accorcia, Antonietti sorpassa e a ruota Tarditi recupera ed in contropiede affonda la schiacciata dell’8-5. La reazione della Novipiù non si fa attendere tra buone percentuali al tiro e rimbalzi in attacco: Okeke chiude il break rossoblu segnando il 12-21. Danna lima il gap nei pressi del buzz ed è 16-21 dopo dieci minuti.

Casale riprova subito ad allungare con Martinoni a colpire col suo pregevole tocco da centro area (20-29), ma Tiberti è ovunque, sporca palloni, recupera rimbalzi e tiene Langhe Roero in scia (24-31). Sirchia e Valentini riaprono la forbice, ma Cortese e Castellino colpiscono dalla lunga distanza per il -10 (32-42). La S. Bernardo Abet recupera palla e Danna sulla sirena realizza il -8 della pausa (34-42).

Di rientro dagli spogliatoi la fiammata viaggiante vale il +15 (40-55), tuttavia i padroni di casa aggiustano le proprie maglie difensive e riequilibra la frazione con la tripla di Cortese: 47-55. La JB si mantiene a distanza di sicurezza dalla lunetta, poi Cravero capitalizza un rimbalzo in attacco e chiude una transizione che matura dopo una bagarre su palla vagante ed è time-out Valentini (53-60). A cronometro fermo gli ospiti tornano a smuovere il proprio score, ma Perez colpisce due volte dai 6,75 m ed è -6 per i locali al trentesimo tra gli applausi del Pala 958 (59-65).

Cortese ancora sugli scudi in apertura di ultima frazione ed è minimo divario (62-65), ma la JB non si fa appaiare col break che vale il 62-70. Langhe Roero ci prova, ma JB Monferrato non permette mai di accorciare. Favali prova a guidare l’ultima rimonta ed è 76-82 a 100 secondi dal termine. Sulla sirena dei 24 gli ospiti trovano una tripla dalla spazzatura e di fatto chiudono i giochi, chiusi ufficialmente dall’inchiodata di Okeke per il 78-87, limato ancora dal canestro di Favali per il definitivo 80-87.

Si chiude così un test che regala buone sensazioni a entrambe le formazioni, ma soprattutto la prima storica di Langhe Roero Basketbal è una prova intensa e volitiva. Per la compagine langarolo-roerina è già tempo già di prepararsi per il test di lunedì contro Pallacanestro Cantù per la S. Bernardo Cup.

 

Tabellino:

 

  1. Bernardo Abet Langhe Roero Basketball – Novipiù JB Monferrato 80-87 (16-21, 34-42, 59-65)

 

  1. Bernardo Abet Langhe Roero Basketball: Tarditi 12, Tiberti 12, Favali 11, Cortese 9, Antonietti 8, Castellino 8, Perez 6, Danna 6, Cravero 6, Prunotto 2, Cagliero. All. Jacomuzzi, Ass. Gaudio.

 

Novipiù JB Monferrato: Sarto 7, Speroni NE, Valentini F. 8, Valentini L. 10, Formenti 8, Sirchia 2, Williams 13, Lomele NE, Okeke 12, Martinoni 20, Stojanovic NE, Giovara NE, Leggio 7. All.: Andrea Valentini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button