ALBABasketSPORT

SERIE B – Alba torna al Pala 958 e torna a vincere! Limpido successo contro Empoli

ALBA – L’Olimpo Basket Alba ritorna dopo un mese al Pala 958 e torna a vincere con una grande prova contro l’USE Basket Empoli! Con grande voglia e determinazione i biancorossi, pur ancora orfani di Danna, fanno il vuoto nel terzo periodo e, pur subendo il rientro avversario nel finale, chiudono il 2019 con la festa davanti al pubblico amico.
La partita
Complici tanti fattori, infortuni, il turno di riposo e due trasferte difficili i langaroli non respirano l’aria di casa da un mese, così come l’aria del successo, arrivato l’ultima volta proprio a Corneliano con Montecatini. Il Pala 958 è affollato come nelle grandi occasioni perché i due punti servono per tornare in corsa nel lotto delle prime della classe.
4-0 langarolo ad aprire le danze, Giannini accorcia (-1), ma Alba riesce a correre e, dopo la stoppata di Terenzi, Coltro a tutto gas segna l’8-3. Empoli torna subito a -1, anche questa volta però Alba con un Coltro incandescente anche dal perimetro vola sul 15-9. L’USE non lascia fuggire l’Olimpo ed al decimo è 17-14.
Terenzi e De Bartolomeo provano a dare un primo strappo in avvio di seconda frazione: coach Marchini ferma tutto sul 26-16. Ielmini arrotonda ancora il margine (+12), ma Giarelli inventa un gran canestro che rianima i suoi.
I toscani iniziano a cavalcare Caceres che li riporta sul -4 (31-27). Quando l’inerzia è tutta viaggiante, Tarditi corregge il tiro di Terenzi e frena la rimonta avversaria. All’intervallo sono 6 le lunghezze a dividere le due squadre: 35-29.
Terenzi si infiamma nella ripresa (40-29), poi Tarditi inchioda al volo il 44-31 che fa esplodere il Pala 958! Lo stesso centro langarolo aggiorna il margine sul +15, mentre Alba in difesa non concede nulla. I toscani segnano infatti solo dalla lunetta (chiudendo il periodo con 12 punti), mentre lo show piemontese non si arresta e Antonietti con otto punti porta i suoi sul 59-39. L’USE replica a cronometro fermo (2/2) a sei secondi dal termine della frazione, ma De Bartolomeo brucia tutta la difesa e sulla sirena realizza il 61-41 che infiamma gli spalti!
Attenzione a dare per morta Empoli, con tre triple ed un canestro di Giannini in meno di tre minuti si riapre tutto: 66-54. Rossi smuove la stasi albese, tuttavia Gaye continua la rimonta e a due minuti dalla conclusione è solo -8 (72-64). L’1/2 di Coltro non dà tranquillità per il finale, Giannini segna il -6 (73-67) con 30 secondi da giocare. Alba perde palla sulla rimessa, ma Empoli non trova più il bersaglio. Antonietti mette la parola fine alla contesa sul 74-67!
Torna così a festeggiare l’Olimpo Basket, torna a festeggiare il Pala 958, e si chiude al meglio un 2019 che per il cammino in Serie B sarà da ricordare a lungo. Per chiudere il girone di andata manca ancora una partita, quella in trasferta a Piombino del 5 gennaio, un’altra sfida sulla carta tra le più dure del campionato. Tutto questo, però, dopo la sosta natalizia. A Voi tutti un augurio di Buone Feste!
La Serie B Old Wild West continua.

Ufficio Stampa Olimpo Basket Alba

Pietro Battaglia

Tabellino

Olimpo Basket Alba – Use Computer Gross Empoli 74-67 (17-14, 18-15, 26-12, 13-26)
Olimpo Basket Alba: Diego Terenzi 17 (3/12, 3/10), Luca Antonietti 13 (3/8, 1/3), Mattia Coltro 12 (4/5, 1/1), Cristian De bartolomeo 11 (3/5, 0/0), Tommaso Rossi 8 (3/6, 0/5), Emanuele Tarditi 8 (4/5, 0/0), Alberto Ielmini 3 (1/2, 0/1), Gianluca Giorgi 2 (0/0, 0/0), Danilo Tagliano 0 (0/0, 0/0), Andrea Danna 0 (0/0, 0/0), Argent Ferracaku 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 17 / 24 – Rimbalzi: 38 9 + 29 (Diego Terenzi 10) – Assist: 8 (Cristian De bartolomeo 4)
Use Computer Gross Empoli: Gabriele Giarelli 13 (4/8, 0/0), Sam Gaye serigne 11 (3/6, 1/2), Filippo Giannini 10 (2/4, 1/4), Jorge manuel Caceres 8 (4/6, 0/0), Lorenzo Raffaelli 8 (3/9, 0/1), Sebastiano Perin 5 (1/3, 1/3), Enrico Vanin 5 (0/2, 1/1), Daniele Sesoldi 3 (0/1, 1/2), Alessandro Antonini 2 (0/1, 0/1), Francesco Falaschi 2 (1/3, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 19 – Rimbalzi: 27 5 + 22 (Jorge manuel Caceres 8) – Assist: 10 (Gabriele Giarelli 4)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button