ALBADoglianiLANGHELANGA DI DOGLIANI

Serie A – Pallapugno Albeisa a Dogliani: in palio il primato solitario

Ne rimarrà soltanto una. Una sola sarà la squadra a rimanere imbattuta in tutta la Serie A Banca d’Alba Egea al termine del match di domani (mercoledì 9 giugno alle 20:30) tra Barbero Virtus Langhe e Pallapugno Albeisa.

Ad affrontarsi a Dogliani sono infatti le uniche due formazioni che fin’ora hanno sempre vinto con il cammino immacolato dopo quattro partite disputate.

Questo il roster della Virtus Langhe Barbero: Paolo Vacchetto, Nicholas Burdizzo, Gabriele Boetti, Roberto Drago, Gabriele Chiarla, Luca Taricco. DT Alberto Moretti e Mauro Raviola.

Il battitore è Paolo Vacchetto che sta crescendo e prendendo sempre più fiducia, i risultati in questo senso stanno aiutando, ma stanno arrivando. La forza, però, della Virtus è stata fin’ora il contributo diffuso da tutto il gruppo

I terzini sono veloci, la spalla è un ex battitore che ha buona forza per spingere lungo il pallone.

Insomma, sarà una sfida che mantiene l’asticella alta per la compagine albese, che dopo le ultime due fatiche in pochi giorni deve continuare a fare i conti con un calendario fitto.

Pur nelle difficoltà la Pallapugno Albeisa ha comunque dimostrato di riuscire a rimanere compatta e questo sarà anche l’obiettivo per la trasferta di domani. In palio il primato solitario, uno stimolo in più ed un dettaglio sicuramente non indifferente. Come detto, in vetta ne rimarrà una ed una sola.

Ufficio Stampa Pallapugno Alba

Pietro Battaglia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button