ALBAPallapugnoSPORT

Serie A – Lunedì di scena al Mermet, nuova super sfida con al Subalcuneo

ALBA – La Pallapugno Albeisa torna al Mermet per una nuova serata di gala. Lunedì alle 20:30 è tempo della partita contro la Subalcuneo Acqua San Bernardo.

La quadretta cuneese ha bisogno di punti per risalire la china, dopo due sconfitte (sul campo tre) che hanno allontanato Raviola e i suoi dalla vetta. La formazione ospite per altro fin’ora ha conquistato punti sempre in trasferta e dunque la Pallapugno Albeisa non può davvero concedere nulla.

Questo il roster della Subalcuneo Acqua San Bernardo: Federico Raviola, Alessandro Benso, Enrico Rinaldi, Gabriele Re. DT Paolo Danna.

Il battitore ha di recente vinto il titolo di Serie A ed è dunque assolutamente temibile, così come la coppia di terzini che il direttore tecnico albese Domenico Raimondo definisce “la coppia di terzini Rinaldi e Re è forse la più forte del campionato”. Altrettanto di talento è anche il debuttante Benso, spalla che sta giocando tanti palloni gestendo al meglio anche quelli difficili.

Ci si aspetta dunque un’altra prova dura, ma i biancorossi guidati da Bruno Campagno stanno crescendo e arrivano all’appuntamento anche con l’entusiasmo del colpo a Dogliani di mercoledì. Alba è dunque sono pronta a difendere il campo di casa e la prima piazza appena conquistata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button