ALBAPallapugnoSPORT

Serie A – La Pallapugno Albeisa reagisce al sorpasso battendo l’Alta Langa

La Pallapugno Albeisa vince anche sull’ostico campo di San Benedetto Belbo, rimontando al contro-break che a cavallo dell’intervallo ribalta l’inerzia della sfida. Un match equilibrato e dai mille volti si risolve solo con il parziale ospite finale.

L’avvio sembra infatti favorevole ai viaggianti e, complice qualche sbavatura avversaria, lo 0-4 sorride a Campagno ed alla Pallapugno Albeisa. La Tealdo Scotta d’improvviso, però, si accende ed inizia a spingere forte. I giochi sono sempre tutti combattuti e per tre volte si va alla caccia unica. I vantaggi sorridono a San Benedetto ed in un attimo è di nuovo equilibrio ed alla pausa il 4-4 permette ai locali di prendersi l’inerzia emotiva. Non per nulla dopo la sosta Dutto firma il sorpasso (5-4), ma gli albesi non lasciano la presa ed è ripristinata la parità a quota 6-6.

Nell’ultima fase della contesa la Pallapugno Albeisa alza il livello del proprio gioco e torna a macinare punti. Per la Tealdo Scotta non c’è più nulla da fare e la partita tramonta sul 6-9.

Termina così col settimo successo in Serie A Banca d’Alba Egea un match davvero combattuto ed equilibrato in ogni gioco. La vittoria finale permette ai biancorossi di continuare la corsa in vetta al campionato e prepararsi con entusiasmo alla trasferta a Canale.

Ufficio Stampa Pallapugno Alba

Pietro Battaglia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button