Scossa di terremoto nel maceratese di magnitudo 4.6

63

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.6 è stata registrata alle 5:11 con epicentro a 2 km da Muccia, in provincia di Macerata, e ipocentro a 9 km di profondità. L’epicentro dista 53 km da Perugia, 65 da Terni e 85 dall’Aquila. La scossa ha fatto crollare il piccolo campanile della Chiesa del ‘600 Santa Maria di Varano a Muccia’. Lo riferisce il sindaco Mario Baroni. Numerose le repliche,tre delle quali di magnitudo superiore a 3.Lo riporta l’I- stituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv).La scossa è stata avvertita anche in Umbria. Il capo della Protezione civile si è recato sul posto per un incontro con i sindaci.