Scossa di terremoto questa mattina in provincia di Torino

Scossa di terremoto questa mattina in provincia di Torino

Poco dopo le nove di oggi, domenica 29 marzo una scossa è stato registrata a 6 km da Giaveno Coazze in provincia di Torino. Il sisma di magnitudo 3.4 sulla scala Richter non sembra al momento aver provocato danni, ma è comunque stato avvertito dalla popolazione anche in alcuni paesi della vicina Val di Susa.
Secondo i sismologi della sala di Roma dell’Istituto nazionale di vulcanologia, che hanno registrato l’evento naturale sullo spartiacque tra Val Sangone e Bassa Val di Susa, la scossa ha avuto origine a 20 chilometri di profondità. La zona è storicamente soggetta a fenomeni sismici di questa portata.

“La Protezione civile regionale – prosegue l’assessore Gabusi – ha avviato una verifica sul territorio nei paesi interessati dall’evento: Coazze, Giaveno, Valgioie, Cumiana, Cantalupa, Pinasca, Inverso Pinasca, Perosa Argentina, Roletto, Frossasco, Villar Perosa, Pomaretto, San Pietro Val Lemina, che al momento non segnalano danni. In Corso Marche continua l’attività di monitoraggio del territorio per intervenire in caso di necessità”.

Contatta l'autore

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Apri chat
Powered by