Sclerosi tuberosa: sintomi, cause e cure

La sclerosi tuberosa è anche conosciuta con il nome di sindrome di Bourneville-Pringle o malattia di Bourneville. Si tratta di una facomatosi, ovvero di una sindrome complessa che colpisce la pelle, gli occhi e il sistema nervoso e si trasmette con carattere autosomico dominante. Il nome sclerosi non deve trarre in inganno, dato che non esiste alcuna affinità con la più ben nota sclerosi multipla.

I sintomi tipici della sclerosi tuberosa sono convulsioni, epilessia, ritardo mentale, tumori della pelle come adenomi sebacei e fibromi (in particolare fibromi di Koenen) e delle macchie cutanee molto chiare presenti sin dalla nascita. La sclerosi tuberosa è una forma di tumore che prolifera nel cervello, ma anche nei reni, nel cuore, nel fegato e sulla pelle.

prosegui la lettura

Sclerosi tuberosa: sintomi, cause e cure pubblicato su Scienzaesalute 28 giugno 2017 10:44.

Powered by WPeMatico