Sciopero in Francia «paralizza» la produzione di Nutella

Il principale sito al mondo di produzione della Nutella sarebbe bloccato ormai da 6 giorni da uno sciopero. Lo ha scritto l’Afp (Agence France Press) a riguardo della fabbrica della Ferrero che si trova a Villers-Ecalles in Normandia.

Qui «160 lavoratori sono in sciopero dalla notte tra lunedì 27 e martedì 28 maggio. Da quel momento nessun camion può entrare o uscire» anche per il rifornimento e l’avvio ai mercati dei prodotti. Questo ha detto all’Afp Fabrice Canchel, rappresentante del sindacato Force Ouvrière. La Ferrero richiesta da Afp non ha commentato. Secondo Canchel «le materie prime cominciano a scarseggiare, la produzione di Kinder Bueno è ferma e delle quattro linee dedicate alla Nutella solo una funziona al 20% della sua capacità». Il motivo dello sciopero? Il sindacalista: «Chiediamo, nel quadro delle trattative obbligatorie annuali, un aumento generale annuale degli stipendi del 4,5%».

X