SciDal CuneeseSPORT

Sci alpino, Marta Bassino quarta a metà gara a Kranjska Gora

Prima manche dall’esito un po’ sorprendente nel gigante di Kranjska Gora. Sulla Podkoren, infatti, comanda la canadese Valerie Grenier, bravissima ad inserirsi in vetta alla classifica con il pettorale numero dodici. Una prova eccellente quella della nordamericana, che ha sciato praticamente alla pari con Lara Gut-Behrami, visto che l’elvetica è seconda a soli quattro centesimi di ritardo.

La lotta per la vittoria è comunque apertissima e comprende anche le azzurre. Federica Brignone è terza a 16 centesimi da Grenier e subito dietro c’è Marta Bassino, quarta con 24 centesimi di ritardo dalla canadese. Le due italiane, in particolare Bassino (aveva 43 centesimi di vantaggio su Gut-Behrami) hanno sciato bene nella prima parte, perdendo poi un po’ nell’ultimo tratto.

In piena corsa anche Mikaela Shiffrin, che va a caccia del record di vittorie di Lindsay Vonn (manca un successo per pareggiare). L’americana ha concluso al quinto posto con un ritardo di 31 centesimi da Grenier, precedendo la slovacca Petra Vlhova, sesta al traguardo a 36 centesimi dalla vetta.

Il distacco dalla leader si alza un po’ di più dal settimo posto della svedese Sara Hector (+0.54). Completano la Top-10 la francese Coralie Frasse Sombet (+0.73), la slovena Ana Bucik (+0.76) e la polacca Maryna Gasienica-Daniel (+0.93).

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button