dal PiemonteAttualità

Sarà il Parco Dora a Torino la nuova location del Salone del Gusto

Sarà Parco Dora, l’ex area industriale di Torino da quindici anni al centro di un progetto di riqualificazione urbana, ad ospitare per la prima volta Terra Madre Salone del Gusto.

La 14esima edizione dell’evento, dal 22 al 26 settembre, organizzato da Slow Food insieme a Regione Piemonte e Città di Torino e che vede protagonista il cibo buono, pulito e giusto si terrà per la prima volta in questo spazio della città.

Una scelta simbolica: dove fino agli anni ’90 sorgevano fabbriche e impianti produttivi, oggi si insedia l’evento internazionale dedicato all’agricoltura, all’allevamento e alla produzione alimentare più importante al mondo.

    Negli spazi un tempo destinati ad acciaierie e ferriere, si terranno convegni, conferenze, momenti di incontro e degustazioni, in un incontro tra passato, presente e futuro che sviluppa il tema scelto per la cinque giorni: la rigenerazione.
Un tema trasversale, per Slow Food, che non significa ricostruire, ma rinascere. “E quello per la rigenerazione è un invito rivolto a tutti noi, dopo gli anni segnati da una pandemia che ha spezzato i rapporti tra le persone e tra le comunità e acuito crisi e difficoltà – sottolinea Slow Food -: abbiamo bisogno di un nuovo sguardo, di un nuovo entusiasmo”.
(ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button