“Saper leggere e scrivere” in biblioteca

A Cortemilia ricomincia “Saper leggere e scrivere”. La rassegna, arrivata alla sesta edizione e sempre ospitata nei locali della biblioteca comunale dedicata a Michele Ferrero, propone una serie d’incontri di carattere divulgativo dedicati alla declinazione più ampia dei verbi leggere e scrivere.

«Un incontro al mese per continuare ad allenare la necessaria sensibilità, la meravigliosa curiosità nei confronti delle storie che sono custodite nei luoghi e nei libri», dicono le curatrici del progetto Donatella Murtas e Roberta Cenci. I temi proposti quest’anno spaziano dalla musica all’astronomia, dal teatro all’attualità, coinvolgendo relatori importanti. “Leggere il paesaggio di Pianpicollo” è il titolo del primo incontro, in programma venerdì 25 ottobre, alle 18, con ospiti Attila Faravelli e Alice Benessia, che racconteranno l’esperienza “Semi di suono”, nata e sviluppata a Pianpicollo di Levice, e presenteranno gli Aural Tools, oggetti musicali di facile utilizzo.

L’ingresso è gratuito e come nelle passate edizioni, gli incontri sono pensati per gli adulti, ma coinvolgono i ragazzi, che avranno a disposizione un apposito spazio in biblioteca.

La rassegna è promossa dal Comune di Cortemilia, in collaborazione con l’Istituto comprensivo Cortemilia–Saliceto e la biblioteca civica di Alba, con il sostegno della Banca d’Alba e la sponsorizzazione della Brovind, della pasticceria Canobbio e di Cascina Barroero.

SANTA VITTORIA D'ALBA – Il Ristorante Le Betulle organizza sabato 16 novembre una serata dove la protagonista in tavola sarà  “la bagna cauda“. L’autu...
SANTA VITTORIA D'ALBA – Il Ristorante Le Betulle organizza sabato 16 novembre una serata dove la protagonista in tavola sarà  “la bagna cauda“. L’autu...