S. Vittoria d’Alba: due incontri su come affrontare le emergenze

Come affrontare le emergenze è per la popolazione un argomento importantissimo, che in caso di calamità può contribuire a salvare la vita. Il Comune di Santa Vittoria e la Protezione Civile Provinciale hanno organizzato in argomento due specifici incontri: mercoledì 23 novembre, alle ore 20.45 a Santa Vittoria, nel salone della Pro loco in piazza Bertero, e martedì 29, alle ore 20.45 a Cinzano, nel salone della palestra in piazza Pont du Gard.
I due appuntamenti hanno lo scopo di aiutare le persone: ad acquisire le nozioni fondamentali nel campo della sicurezza e della protezione civile; a sviluppare la conoscenza delle varie forme di pericolo a cui potrebbero essere esposti; ad apprendere le norme di compor­tamento da seguire, e le tecniche di intervento da utilizzare in determinate situazioni di rischio (terremoti, alluvioni, incendi, incidenti stradali e domestici, e inquinamenti).
In modo semplice e coinvolgente le persone vengono aiutate a trovare i comportamenti idonei ad affrontare le calamità, per la loro sicurezza e nel rispetto dell’ambiente sociale in cui abitano, con il supporto di slide, foto e filmati.
Il relatore della Protezione Civile, dottor Paolo Stacchini (nella foto), presidente della Scuola Anti-calamità, in 9 anni ha incontrato 40mila studenti nelle scuole della provincia di Cuneo e anche molti gruppi di cittadini nei loro paesi.
Di supporto al relatore sarà presente il Gruppo di Protezione Civile di Santa Vittoria, di cui fa parte.
Ai partecipanti sarà rilasciato gratuitamente un libretto formativo che focalizza le azioni corrette per evitare i rischi.

Maria Piera Odino

Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
X