dal PiemonteSanità

Sanità: Al Regina Margherita, al 6/o piano una nuova area degenza

TORINO – Fondazione Forma ha consegnato alla Città della Salute e della Scienza di Torino, dopo quasi un anno di lavoro reso più complicato dalla pandemia, l’Area di Degenza della Nefrologia e della Gastroenterologia del Regina Margherita completamente rimodernati.

“Un impegno notevole, che la Fondazione ha affrontato grazie alla simpatia e alla fiducia che le accordano con grande generosità tante aziende, organizzazioni, famiglie e cittadini”, sottolinea Antonino Aidala, presidente di Forma, che sul progetto ha investito 1,8 milioni di euro.

a ristrutturazione ha comportato il radicale rifacimento architettonico, impiantistico e funzionale e il restyling estetico di un’area di oltre 1.100 metri quadrati al sesto piano dell’Ospedale, in continuità con la Cardiologia e Cardiochirurgia. Vi trovano posto quattro camere doppie, cinque camere singole, due nuove camere per l’alta intensità con filtro a pressione negativa.
“È sempre un risultato importante quando una struttura pubblica si arricchisce di nuovi servizi d’eccellenza, come eccellente è il nostro Ospedale Regina Margherita e con lui il prezioso lavoro della Fondazione Forma – sottolinea il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio -. La nostra è una regione fortunata perché alle risorse pubbliche che arrivano dal lavoro di ogni cittadino si affiancano molte volte quelle private. E di questo siamo grati ai nostri imprenditori, virtuosi e illuminati. In economia si chiama responsabilità sociale d’impresa, noi lo chiamiamo amore per la propria terra e la sua comunità”. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button