Saluto al maresciallo Grosso vicino al trasferimento

 

In molti giovedì scorso a Priocca,hanno raccolto l’ invito lanciato dal Comune in sinergia con il Comando Compagnia Carabinieri albese: aderendo alla serata (foto) sui temi legati a sicurezza, ordine pubblico condotto in sala consiliare dal sindaco Marco Perosino. Sono intervenuti il maresciallo Claudio Grosso e il tenente Giacomo Conte, comandante della Compagnia albese
Molti i temi trattati: dalle telecamere (acclarata la loro utilità, nei punti strategici del cimitero, all’’incrocio “della Madonnina”, in via Pirio e nella piazza centrale) all’identikit del truffatore: «Non è un balordo, è di bell’aspetto e ha linguaggio forbito». Uno degli aspetti più pregnanti ha riguardato la partecipazione della cittadinanza nella lotta alla criminalità. Come i gruppi WhatsApp: una buona cosa, nel controllo del vicinato, ma è meglio non abusarne. Chiaro e diretto il parere sulle ronde: «Siamo contrari, sono pericolose, non bisogna sostituirsi ai Carabinieri». L’azione migliore, difatti, resta una: contattare il semplice ma efficace numero del 112 a ogni sospetto.
In chiusura, un saluto e un omaggio da parte del sindaco allo steso Grosso ormai prossimo al trasferimento: «Grazie di cuore, perché con la collaborazione dei cittadini la stazione di Govone ha fatto un buon lavoro sul territorio». (P. D.)

SANTA VITTORIA D'ALBA – Il Ristorante Le Betulle organizza sabato 16 novembre una serata dove la protagonista in tavola sarà  “la bagna cauda“. L’autu...
SANTA VITTORIA D'ALBA – Il Ristorante Le Betulle organizza sabato 16 novembre una serata dove la protagonista in tavola sarà  “la bagna cauda“. L’autu...