More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Saluti da Bra: Testimonianze sull’immigrazione nel secolo scorso

    spot_imgspot_img

    Le interviste a venti immigrati in Bra che Fabio Bailo e Remo Schellino hanno registrato e fissato in un docufilm spaziano cronologicamente fra il culmine della prima fase del “miracolo economico” (1961) e la fine della seconda determinata dallo “shock” petrolifero del 1973. Fa eccezione il caso di Luciana Rizzotti, profuga istriana, il cui arrivo, ben anteriore, è legato al trattato di Parigi e all’occupazione iugoslava.

    (LEGGI ARTICOLO COMPLETO SU IL CORRIERE IN EDICOLA DOMANI LUNEDI’ 10 GIUGNO  oppure acquista la tua COPIA DIGITALE)

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio