Salgono a 13 i decessi in Piemonte; primi casi a Fossano e Marene

0
16806

È deceduto in mattinata all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino un uomo di 76 anni, torinese, affetto da molteplici patologie, risultato positivo al test sul “coronavirus Covid-19. Salgono a 13 i decessi di persone positive in Piemonte. Sono al momento 50 i pazienti ricoverati in terapia intensiva.

A Fossano la notizia giunge direttamente dall’Asl Cn1 “Si comunica che in data 08/03/2020 è giunta al nostro Servizio la segnalazione di un caso positivo al COVID19, riguardante un residente a Fossano. Nella giornata di ieri è già stata fatta l’indagine epidemiologica al fine di individuare i contatti stretti del caso, per i quali è stato disposto l’isolamento domiciliare fiduciario e la sorveglianza sanitaria che verrà mantenuta per un periodo di 14 giorni dall’ultimo contatto con il caso confermato. Gli interessati sono stati informati riguardo ai sintomi e le modalità di contagio della malattia, le misure da attuare per proteggere gli eventuali conviventi in caso di comparsa dei sintomi, e la necessità di misurare la temperatura corporea 2 volte al giorno (la mattina e la sera).  durante tale periodo il nostro Servizio provvederà a contattare giornalmente gli interessati per monitorare il loro stato di salute””.

A Marene il  dottor Coaloa, venuto a contatto con un residente risultato positivo è stato posto attualmente in quarantena preventiva, le sue condizioni di salute non destano preoccupazione. A riferirlo in un comunicato video il sindaco Roberta Barbero.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui