Dal Cuneese

Sale San Giovanni: c’è il progetto per gli argini del Cevetta

Il Comune di Sale San Giovanni ha approvato il progetto esecutivo per il ripristino degli argini del Torrente Cevetta in corrispondenza della strada comunale di accesso alla frazione Bric Rocca di Lepre. La progettazione e la futura esecuzione dei lavori sono possibili grazie a contributi ai comuni per la realizzazione di opere pubbliche per la messa in sicurezza di edifici e del territorio concessi dal Ministero dell’Interno lo scorso 23 febbraio. L’Amministrazione comunale del paese, guidata dal sindaco Costantino Germone, ha approvato il progetto, preparato dall’architetto Andrea Girard, che include anche le opere propedeutiche, per un costo complessivo di 150.000 euro. Per l’esecuzione dei lavori risultano necessarie l’autorizzazione paesaggistica e quella idraulica per la realizzazione dei lavori di ripristino sponda sinistra del Torrente Corsaglia alla Regione Piemonte: per questo una volta approvato il progetto, questo è stato trasmesso alla Regione Opere pubbliche e alla commissione locale per il paesaggio. La spesa è interamente coperta dal contributo ministeriale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button