Dal CuneeseAttualità

Sagre di novembre: torna l’atteso appuntamento con la Fiera del Porro di Cervere

Si alza il sipario a Cervere (Cuneo) sulla tradizione Fiera del Porro che offre mille coperti a sera, dal 12 al al 27 novembre per degustare il prelibato ortaggio.

Dopo le limitazioni per il Covid l’appuntamento gastronomico, uno dei più importanti del Piemonte, torna in presenza con l’attesa di migliaia di visitatori, attirati dal mercato e dai piatti che si possono degustare sotto il Palaporro.

Ben 15 gli appuntamenti gastronomici e mille coperti a serata fino al 27 novembre, due settimane durante le quali sarà possibile degustare, acquistare, conoscere e apprezzare il prelibato ortaggio.
La serata inaugurale del 12 novembre, alla presenza tra gli altri del ministro per la Pubblica Amministrazione, Paolo Zangrillo, del presidente del Consorzio per la Tutela e Valorizzazione del Porro Cervere, senatore Giorgio Bergesio, e del vicepresidente del Consiglio regionale del Piemonte, Francesco Graglia, ha registrato da giorni il tutto esaurito.
Una grandissima dimostrazione di affetto, a distanza di tre anni dall’ultima edizione ‘normale’ della Fiera: sono molte le prenotazioni anche da Liguria, Lombardia, Emilia-Romagna e persino dalla Svizzera, a conferma di quanto la fiera abbia portato il nome del Porro Cervere ben oltre i confini regionali.
Anima pulsante della rassegna i volontari – oltre trecento – guidati dall’organizzazione della Pro Loco Amici di Cervere.
“Una grande macchina al servizio dell’accoglienza – commenta il sindaco Corrado Marchisio -: camerieri, responsabili di sala, tecnici, segretari, artigiani, ognuno con il proprio talento e con la propria disponibilità, che di anno in anno ci premia e continua a far crescere questo evento. Il segreto principale resta il porro di Cervere, un prodotto la cui perfezione è gestita in modo maniacale, perfetto nel gusto e nella bellezza”.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button