More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Sabato a Cerretto Langhe la consegna del Balun d’or 2023

    spot_imgspot_img
    La cerimonia per la consegna del Balun d’or 2023, promosso dal Comune di Cerretto Langhe, in collaborazione con l’Unione montana Alta Langa, l’Atl Langhe Monferrato Roero, la Federazione italiana pallapugno (Fipap), l’Associazione pallone elastico alla pantalera (Apep) e l’Associazione Il Crocicchio, si terrà sabato 23 settembre, alle 10, nel salone Don Bosco del Comune di Cerretto Langhe.
    [themoneytizer id=”108113-2″]

     

    Il giocatore prescelto sarà indicato dalla commissione coordinata da Flavio Borgna e presieduta da Felice Bertola, con gli ex giocatori Giulio Abbate e Massimo Berruti e i giornalisti Fabio Gallina, Federico Matta e Corrado Olocco. Finora il prestigioso riconoscimento è andato a Oscar Giribaldi nel 2009, Paolo Danna nel 2010, Bruno Campagno nel 2011, Massimo Vacchetto nel 2012 e 2022, Roberto Corino nel 2013, Lorenzo Bolla nel 2014, Daniel Giordano nel 2015, Alberto Sciorella nel 2016, Michele Gianpaolo nel 2017, Federico Raviola nel 2018 e Cristian Gatto nel 2019. Nel 2021 venne consegnato ex aequo a Bruno Campagno e Massimo Vacchetto.
    Nell’occasione sarà consegnato anche il Premio alla carriera, a Giancarlo Grasso per la sua brillante e lunga attività di giocatore: a lui andrà una scultura in pietra dell’artista Remo Salcio di Castino. Un Premio speciale della giuria andrà al giovane battitore Giovanni Voglino.
    Confermata anche la quattordicesima edizione del Premio giornalistico del  Comune di Cerretto Langhe Dumini Abbate e la squadra della piazza per i giornalisti Piero Dadone (La Stampa) e Gianmaria Bozzolo (L’Unione Monregalese), allo scrittore Luigi Sugliano e al fotografo albese Candido Capra. Infine, ci sarà la consegna del Premio La pantalera d’or a Gigi Gallesio di Benevello.
    Nell’occasione sarà esposta la mostra con le gigantografie di tutti vincitori del Balun d’or delle passate edizioni, realizzata dalla fotografa Silvia Muratore. Sarà, infine, inaugurata la rinnovata mostra permanente all’aperto per le vie del centro storico Cerretto… e la pallapugno, con tredici grandi opere dell’artista e campione Massimo Berruti, promossa con il contributo della Fondazione Crc.
    Ospiti d’onore saranno i ragazzi della squadra dei pulcini della Pallonistica Ricca di Diano d’Alba, che si sono recentemente aggiudicati la Coppa Italia e chi esibiranno in piazza. Durante la mattinata sarà ricordato il giornalista Aldo Scavino, recentemente scomparso, componente della commissione del Balun d’or fin dalla prima edizione.
    Per maggiori informazioni, contattare Flavio Borgna al 335-66.14.927 o scrivendo a borgnaflavio@gmail.com.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio