FeisoglioLANGHELANGA DEL BELBOCultura e Spettacoli

Romano Vola in tour per la presentazione della sua ultima raccolta di poesie

Dopo il lusinghiero successo al Bar Confort di Feisoglio, prosegue a ritmo serrato il tour di Romano Vola per la presentazione della sua ultima raccolta di poesie, intitolata “Collezione Autunno-Inverno”, edita da Miraggi Edizioni (TO).

Le prossime date saranno:

Giovedì 18 Novembre – ore 18, 30 – BRA, Galleria d’Arte Contemporanea “IL FONDACO”, Via Cuneo, 18 (info: Silvana Peira 3397889565 -)

Sabato 27 Novembre – ore 17,30 – TORINO, Libreria BELGRAVIA, Via Vicoforte 14/d (info: Luca Nicolotti 3475977883)

Giovedì 9 Dicembre – ore 18,00 – VINOVO, Sala dei Mosaici del Castello “Della Rovere” (Info: Comune di Vinovo, Professoressa Grazia Maria Midollini, Assessore Cultura e Biblioteca)

Romano Vola è stato per lungo tempo Sindaco di Bergolo e curatore in prima persona delle attività culturali, artistiche e promozionali che dagli anni ’70 fino al 2013 sono nate e cresciute in quel paese, che gli ha dato le origini, sono nate e cresciute.

Ha sempre scritto, ma in questi ultimi anni, affrancatosi dagli impegni amministrativi si è dedicato con ancor più intensità alla scrittura, con particolare riferimento alla Poesia.

Da qui nasce appunto la sua ultima raccolta “Collezione Autunno-Inverno” edita da Miraggi Edizioni che va promuovendo in questo periodo. Ha comunque al suo attivo altre due raccolte: “Quando ti rendi conto che il pentolino del latte ti sopravviverà” edita da Araba Fenice (Boves CN 2014), e “L’amore è uno sputo in cui si specchia il cielo” riedita da Araba Fenice nel 2019.

La scrittura poetica di Romano Vola si rifà principalmente a lontani e vicini tormenti amorosi, quando – come dice lui stesso – «Malgrado gli anni e l’autunno-inverno incipienti, si continua ad aspettare che succeda qualcosa che cambi la vita. E tra le attese più ricorrenti c’è l’amore, quello vero, capace di farci volare».

La sua narrazione poetica è, dunque, un viaggio appassionato nella dimensione amorosa che, da sola, è sufficiente a dare un senso all’esistenza.

Romano Vola scrive con nostalgica armonia, a tratti con ironia, a tratti  con rabbia, ma a volte anche con malcelata malinconia.

Nelle sue letture di presentazione è sempre accompagnato dalla creatività cantautoriale di Giuliano Rigo alla chitarra e dai virtuosismi di Marco Voglino alla fisarmonica: gli amanti della poesia spontanea e genuina non dovrebbero mancare.

“Collezione Autunno-Inverno” è acquistabile/prenotabile nelle librerie e online direttamente dall’editore sul sito https://www.miraggiedizioni.it – è anche disponibile, sia in cartaceo che in e-book, su tutte le piattaforme online.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button