LettereRUBRICHE

ROERO – I requisiti che dovrebbe avere un buon amministratore comunale

La Redazione intercomunale del bimestrale roerino “il paese” (diffuso nei comuni di Castagnito, Castellinaldo, Govone, Guarene, Magliano, Priocca, Vezza), sul prossimo numero che uscirà una settimana prima delle votazioni di maggio, proporrà ai suoi lettori di votare i candidati sindaci e consiglieri comunali maggiormente dotati dei seguenti requisiti. Li divulghiamo come umile stimolo alla riflessione per gli elettori degli altri piccoli comuni ove sono presenti solo Liste civiche, cioè senza connotazione partitica.

– Assenza di “conflitti di interesse”, cioè di interessi personali collegabili al ruolo di amministratore comunale.

– Sensibilità verso i problemi sociali.

– Sensibilità verso le problematiche ambientali, culturali, paesaggistiche e connesse ai mutamenti climatici in atto causati dall’uomo.

– Conoscenza dei problemi locali.

– Sensibilità senza discriminazioni verso le attività svolte nei vari campi dalle associazioni volontaristiche locali.

– Visione non solo campanilistica dei problemi ma sovraccomunale e roerina.

– Concezione democratica del proprio ruolo (eleggiamo un sindaco, non un “podestà”…) e disponibilità a dedicare tempo alla comunità e all’ascolto delle altre opinioni prima di decidere.

Per la Redazione de “il paese”,

Cesare Giudice

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com