RoddinoLANGHEALTA LANGAAttualità

Roddino ricorda con una piazza il suo storico assessore

Domenica prossima 7 novembre l’intitolazione dell’importante area urbana al compianto Lorenzo Morano. Sarà presente tra le autorità il Banchiere europeo e scrittore Beppe Ghisolfi. Il plauso del consigliere Giovanni Corino a lungo Sindaco e Vicesindaco del paese di Langa

Una piazza per una storica figura di alto rilievo civile, politico e amministrativo della città famosa in Italia e nel mondo per la produzione del vino Dolcetto, Barbera e Nebbiolo. Roddino, domenica prossima 7 novembre, nel contesto di importanti celebrazioni volte alla promozione delle colline di Langa, l’amministrazione comunale, dal 2019 guidata dal sindaco Marco Adriano, procederà alla intitolazione di una importante area urbana in memoria del compianto Lorenzo Morano, consigliere e assessore di Roddino ininterrottamente dal 1985 al 2018.
Un provvedimento che attua una decisione che era stata assunta dalla precedente sindacatura di Luciano Manera, con Giovanni Corino Vicesindaco tra il 2014 e il 2019. “Ringrazio l’attuale amministrazione che ha saputo andare oltre le distinzioni tra maggioranza e minoranza, per avere proseguito l’iter procedurale che avevamo avviato dopo la prematura scomparsa dell’amico e collega Lorenzo Morano, distintosi per un impegno civico e politico, a esclusivo favore e beneficio dell’intero territorio comunale lungo 33 anni in quanto avviato nel 1985”, commenta Giovanni Corino: “Si tratta di un evento al quale prenderanno parte tutti i nostri concittadini e la comunità langarola nel proprio insieme, oltre a grandi amici comuni come il Banchiere Professor Beppe Ghisolfi che ringrazio per la propria adesione agli eventi istituzionali e sociali del 7 novembre”.
Il Prof. Ghisolfi si associa alle dichiarazioni di plauso per una iniziativa condivisa dalle amministrazioni civiche susseguitesi, a conferma dell’alto valore civile della dedica e della commemorazione di chi ha contribuito, con passione amministrativa e dedizione volontaria (circostanza che accomuna moltissimi amministratori di piccoli Comuni), alla crescita economica e sociale di Roddino, realtà conosciuta e rinomata ben oltre i confini regionali e nazionali.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button