Roddi: impianto sport sarà rifatto

Grazie al finanziamento ottenuto tramite l’unione dei Comuni “Colline di Langa e del Barolo” anche il Comune di Roddi presto darà il via al cantiere per il miglioramento del suo impianto sportivo, che attualmente conta un campo da calcio e un campo da tennis.
Il progetto finanziato tramite un mutuo dell’Istituto per il credito sportivo stanziato nell’ambito del bando “Sport missione comuni” prevede una spesa di 150.000 euro per rimettere in sesto il campo da calcio grande e quello da tennis, con possibilità di utilizzo polivalente degli impianti, in modo da ricavare anche un campetto di calcio a cinque. Naturalmente saranno risistemati anche gli spogliatoi e un piccolo locale attiguo che una volta tornato in funzione potrà servire come spazio di servizio per varie funzioni, a disposizione del Comune.
Il progetto porterà un notevole miglioramento rispetto all’attuale situazione dell’impianto. «Una volta ristrutturato l’impianto sportivo occorrerà gestirlo nel migliore dei modi. L’idea è quella di affidarlo al circolo anziani, da risistemare anch’esso presso la bocciofila. Anche perché occorre pensare alla migliore gestione una volta completati i lavori» – spiega il sindaco Lorenzo Prioglio.
Un altro cantiere in fase di partenza è quello relativo al potenziamento dell’illuminazione pubblica. Il Comune infatti ha vinto un bando regionale che gli permette di ottenere un finanziamento da 50.000 euro a cui vanno aggiunti 17.000 euro di fondi propri per potenziare i sistema dei punti luce. Il progetto essenzialmente prevede la sostituzione di quelli vecchi e obsoleti con lampade nuove, in più saranno aggiunti anche 4 o cinque nuovi punti luce.

Diego De Finis