LANGA DEL BAROLORoddiLANGHEDal Comune

Roddi, il municipio avrà un ascensore

Si farà una nuova Sala consiliare In quella attuale presso le scuole ci sarà la biblioteca

RODDI – L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Lorenzo Prioglio, ha avviato importanti lavori che riguarderanno il Municipio, ma che influenzeranno anche il resto del paese. Si tratta del primo lotto di un ampio progetto di ristrutturazione della sede comunale che in primo luogo porterà ad una maggiore efficienza energetica, in modo tale da permettere in futuro risparmi in bolletta. Al momento il programma prevede il rifacimento del cappotto e di tutte le porte e finestre. Inoltre nei programmi c’è anche la realizzazione di un ascensore che permetterà di raggiungere tutti i piani del Comune, abbattendo le barriere architettoniche. Infine si segnala che i lavori porteranno alla realizzazione di una nuova sala del Consiglio comunale che sarà interna al municipio.

Infatti adesso il Consiglio si svolge nell’edificio scolastico. Una volta realizzata la nuova sala consiliare, in quella attuale verra realizzata la nuova biblioteca civica, che servirà tutta la cittadinanza, ma che sarà naturalmente comodissima per gli alunni della scuola primaria. Nel frattempo è stato completato l’intervento di sostituzione di 126 punti luce obsoleti con le nuove lampade a led che consumano meno e rendono di più, grazie al progetto portato avanti dall’Unione del Comuni “Colline di Langa e del Barolo”; l’Amministrazione ora punta alla partecipazione a un nuovo bando per ottenere i finanziamenti per arrivare al rinnovamento totale della rete di illuminazione pubblica. Inoltre è stato del tutto completato il collegamento fra piazza del teatro a quella del municipio di fronte alla chiesa parrocchiale da dove si può accedere al castello tramite un ascensore. In questo modo dall’area dove è stato risistemato il parcheggio, si potrà accedere direttamente al monumento simbolo del paese.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button