Roddi dice no all’antenna 5G l’appello su change.org

0
41

Aiutaci a salvare il paesaggio e la natura del territorio Unesco delle Langhe, caratterizzato da dolci colline coltivate a vitigni e noccioleti.

 

Roddi, paese sormontato da uno splendido castello medievale, è stato scelto come destinatario della costruzione di una Torre 5G alta 32 metri, individuando in prima battuta la storica piazzetta adiacente al castello, visibile da ogni punto panoramico delle Langhe!

Il 7 Febbraio 2024 si è tenuto l’incontro tra il Sindaco, l’Amministrazione Comunale e la cittadinanza,  finalizzato ad analizzare le richieste formulate dalla Società Inwit per l’installazione di un’antenna 5G.

In considerazione dell’enorme impatto ambientale (altezza dell’antenna di circa 32 metri) e del ragionevole dubbio che possa trattarsi di una sperimentazione dagli effetti sconosciuti per la salute, come ha confermato citando diverse fonti un medico presente in sala, il Sindaco e l’Amministrazione, opposizione compresa, hanno abbracciato la nostra causa, firmando una petizione per dire di No all’antenna 5 G.

Aiutaci anche tu a dire di NO, firmando e condividendo il presente appello, grazie !

Vi ringraziamo per il contributo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui