Dall'AstigianoAttualità

Roccaverano è Città del Formaggio 2022

Da oggi Roccaverano (At) si fregia del titolo di “Città del Formaggio 2022”, dopo la cerimonia ufficiale nella quale Pier Carlo Adami, presidente di Onaf (Organizzazione nazionale assaggiatori formaggi), ha consegnato al sindaco Fabio Vergellato, il cartello che verrà collocato all’ingresso del paese e duplicato sul muro della scuola.

«Roccaverano non è solo una cittadina, ma anche un prodotto, la Robiola dop del suo territorio – ha detto il sindaco ripreso in una notizia Ansa –. È dunque un nome che si compone di due anime, quella del luogo e quella casearia, che si fondono e si esaltano a vicenda. Per questo il riconoscimento ufficiale di “Città del Formaggio” interpreta perfettamente la simbiosi delle due essenze che vivono in noi. E siamo pronti a onorare questo premio con molteplici attività».

Il Roccaverano Dop non è solo un formaggio fresco, ma anche stagionato e caratterizzato da aromi e sapori decisi fino al piccante, in base all’affinatura. Ed è stato usato come importante ingrediente in ricette portate in tutto il mondo da cuochi di grido.
«Accanto a noi sono premiati nomi blasonati, come l’Asiago o le mozzarelle di Gioia del Colle – aggiunge il presidente del Consorzio per la tutela della robiola, Fabrizio Garbarino –. Far parte di questa rete di eccellenze ci onora e conferma il nostro posizionamento come prodotto di qualità e come territorio di interesse turistico, un binomio nel quale crediamo profondamente, così come crediamo nel valore della rete Onaf».
Tra i progetti di Roccaverano l’organizzazione di un percorso alla scoperta delle eccellenze casearie provenienti dalle altre 14 “Città del Formaggio” d’Italia, il 25 giugno, alla vigilia storica Fiera Carrettesca ai sapori di Robiola, che da 21 anni riunisce tutti i produttori Roccaverano Dop nel Parco del castello ai piedi della torre medievale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com