A “Roca Rostia” un omaggio a Tiny Struijk

0
39

Monteu Roero, a fianco dei fasti dei “Roero Days” di cui anche questo paese è stato parte integrante (con la proposta turistica “Roero Segreto” coordinata dall’associazione Bel Monteu), ha aperto la porta alla creatività anche con risorse che molto hanno a che fare con chi scrive questo articolo. Nell’altro fine settimana, l’enoteca comunale di Roca Rostìa ha infatti accolto una mostra firmata dal trio fotografico DnaRoero: composto dal collaboratore di questo giornale Paolo Destefanis e dai suoi soci Francesca Nervo e Umberto Allerino. L’esposizione ha proposto un nuovo percorso per immagini tra paesaggi, ritratti e dettagli della Sinistra Tanaro nel corso delle stagioni. L’allestimento, visitabile sino all’autunno, è stato dedicato alla compianta artista Tiny Struijk, monteacutese d’adozione, scomparsa nello scorso inverno.