Ritrovato Luca Abrigo a pochi km da casa

ALBA – Si aggirava tra nelle campagne tra Castagnito e Guarene Luca Abrigo, il carrozziere scomparso nella mattina del 2 novembre senza lasciare alcuna traccia di sé. Il ritrovamento è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi, grazie all’intervento di una pattuglia della Radiomobile di Alba. Era in stato confusionale e provato fisicamente a causa dei tanti giorni trascorsi al freddo ma nonostante tutto le sue condizioni generali sono buone. L’uomo subito soccorso e stato ricoverato all’ospedale di Alba.

Scomparso da oltre dieci giorni, Abrigo stava attraversando un suo momento di particolare crisi personale e per questo si sarebbe allontanato con l’intenzione di raggiungere Asti ma alla fine ha iniziato a perdersi girovagando tra le campagne dopo aver avuto un incidente autonomo con la sua auto.

Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
Nuotare in una grande laguna affacciata sulle colline del Roero. E’ l’esperienza che offre la piscina estiva di Montà, che dallo scorso anno si è arri...
X