Ritornato a casa il pensionato albese scomparso a fine giugno

Non si avevano più sue notizie dal 25 giugno, Agostino Amerio, 70enne pensionato albese, ha fatto spontaneamente ritorno, questa mattina 4 settembre, nella sua abitazione di Mondagnola località vicino Frabosa Soprana.

I carabinieri di Comandi di Alba e Mondovì lo stavano cercando dal 4 luglio, coinvolti nelle ricerche anche le forze dell’ordine d’Oltralpe dove si pensava, il pensionato, potesse essersi rifugiato.

Nessun incidente dunque, e lieto fine per una vicenda che ha tenuto moglie e familiari in apprensione durante questi mesi estivi.

X