More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Ritorna il Salone del Volontariato in programma ad Alba il 31 Maggio 

    spot_imgspot_img

    A fine maggio, ad Alba, torna il Salone del Volontariato, un evento che mette insieme il mondo giovanile e quello del volontariato cittadino: gli studenti vanno alla scoperta del volontariato e gli ETS cercano di appassionare le nuove generazioni ai temi a loro cari e per cui si adoperano quotidianamente.

    Il salone è organizzato da Società Solidale ETS in collaborazione con la Consulta del volontariato albese e il Comune di Alba.

    L’appuntamento albese, che si svolgerà nel centrale cortile della Maddalena, avrà due importanti novità: saranno presenti gli studenti di due classi dell’Istituto Cillario Ferrero cittadino che hanno svolto il PCTO in alcune associazioni del territorio. Nel corso del percorso questi ragazzi hanno studiato, insieme ai volontari, la modalità per presentare l’ETS in maniera interattiva alle nuove generazioni.

    Altra novità dell’edizione 2024: gli studenti dell’istituto Einaudi che hanno fondato radio Einaudi, la web radio scolastica più cool del Piemonte, intervisteranno i volontari presenti al salone.

    Anche quest’anno l’evento è molto partecipato, sono 31 gli ETS che hanno aderito e che si presenteranno alla popolazione studentesca che vede coinvolti sette Istituti scolastici e oltre 600 studenti.

    Nel corso della mattinata ci saranno due momenti di confronto, che si terranno all’interno del Teatro sociale, sul volontariato internazionale: il primo sarà tenuto dai volontari delle associazioni Ampelos e Wild Life Protection, il secondo dal Prof. Marco Robella, docente di Apro Formazione, ex cooperante CISF e vincitore del premio volontario internazionale FOCSIV.

    La giornata proseguirà nel pomeriggio con un workshop con le associazioni della consulta del volontariato albese, ente che ha invitato le scuole partecipanti a studiare un progetto con gli ETS del territorio. I progetti saranno valutati e il più meritevole riceverà un cofinanziamento da parte del Comune.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio