Ritorna domenica 20 ottobre Di Söri in Söri” a Diano d’Alba

DIANO D’ALBA – La 21° edizione si terrà domenica 20 ottobre alla scoperta dei paesaggi di langa assaporando i pregiati vini dei produttori locali in abbinamento ai piatti tipici della tradizione. Anche quest’anno la manifestazione si sviluppa in 6 tappe, le prime 5 presso le aziende agricole dei Soci produttori e l’ultima presso la Cantina Comunale dei Söri come da tradizione.

In base agli orari indicati nel momento delle prenotazioni, i partecipanti si ritroveranno in via Guido Cane 110 – fraz. Valle Talloria, nei pressi della prima tappa, per ritirare i biglietti e l’occorrente per l’evento.

Le prime due tappe si trovano a poche centinaia di metri di distanza tra i vigneti di Valle Talloria, adiacenti al Castello di Grinzane Cavour.

Dopo la seconda tappa i partecipanti potranno scegliere se intraprendere a piedi un impegnativo ma splendido percorso tra i vigneti di circa 3 Km oppure se utilizzare la navetta per raggiungere la terza tappa.

Terminata la terza tappa vi attende una piacevole camminata di circa di circa 700 metri tra i vigneti per raggiungere l’azienda sede della quarta tappa.

Per raggiungere la quinta tappa, potrete scegliere se proseguire a piedi tra i sentieri del Comune verso il paese di Diano d’Alba(circa 1.5 Km) o utilizzare la navetta.

Qui vi attende un ultimo breve spostamento a piedi di circa 500 metri nel centro storico di Diano verso la sesta e ultima tappa nei pressi della Cantina Comunale dei Söri di Diano.

Alla sera il servizio navetta (attivo fino alle 19:45) vi riporterà dale vostre autovetture in Valle Talloria, nei pressi della prima tappa.

Protagonista indiscusso è il prestigioso Dolcetto di Diano d’Alba Docg, ma non mancheranno altri vini tipici del territorio come il Barbera d’Alba, il Nebbiolo d’Alba, il Barolo e i vini bianchi frutto della fortunata esposizione dei nostri vigneti.

Nelle varie tappe potrete degustare i vini dei 36 produttori soci della Cantina Comunale, circa 6 per tappa: dai vini bianchi ai grandi rossi della Langa.

Nei pressi dell’ultima tappa si trova la sede della Cantina Comunale dei Söri dove sarà possibile acquistare le etichette degustate durante la giornata ricordando che chi acquisterà almeno 6 bottiglie riceverà un omaggio.

1TAPPA   Az. Agricola Cascina Cappellano di Veglio Luigi  Affettati tipici del territorio 

     Dopo questa tappa breve camminata pianeggiante tra i vigneti di  circa 400 metri  

2TAPPA   Az. Agricola Grimaldi Luigino-Az. Vit. Groppone Carne battuta di Fassone alla vecchia maniera e insalata campagnola

     Dopo questa tappa i partecipanti potranno scegliere se intraprendere a piedi un impegnativo ma splendido percorso tra i vigneti di circa 3 km

    oppure se utilizzare la navetta per raggiungere la terza tappa

3TAPPA   Az. Agricola Alario Claudio  Tajarin ai 30 tuorli con ragù langarolo  

    Dopo questa tappa breve camminata  tra i vigneti  di circa 700 metri

4TAPPA   Az. Agricola Abrigo Giovanni di Abrigo Giorgio  Stracotto di Fassona Piemontese al Diano d’Alba d.o.c.g. e contorno

     Dopo questa tappa i partecipanti potranno scegliere se intraprendere a piedi una piacevole passeggiata tra i sentieri del Comune di circa 1.5 Km

    oppure se utilizzare la navetta per raggiungere la sede della quinta tappa

  5TAPPA   Az. Vit. Rolfo Pietro e figli-Cascina Overso presso centro di Diano-Località Lopiano   Formaggi misti

 Dopo questa tappa breve spostamento a piedi nel centro storico di Diano verso la sesta e ultima tappa di circa 500 metri 

6TAPPA   Enoteca Comunale “I Söri di Diano”      Dolce e caffè

Adulti:    38 euro.

Ragazzi: 23 euro. 

(come ragazzi vengono considerati i minorenni che non possono bere alcolici)

 Per chi organizza gruppi con pullman (di almeno di 15 persone) il biglietto intero avrà un costo di 33 euro e potrà averne uno in omaggio ogni 25 persone.

Le prenotazioni verranno confermate solo una volta verificato in accredito il pagamento tramite bonifico bancario.

I pagamenti devono pervenire in un unico versamento tramite bonifico bancario anticipato alle seguenti coordinate bancarie: IBAN   IT29 Z085 3046 2600 0017 0103 717 (Cantina Comunale Söri di Diano).

Le prenotazioni si chiudono inderogabilmente lunedì 14 ottobre 2019, con invio via mail dei propri dati (importante: indicare i recapiti telefonici e indirizzo mail della persona di riferimento).

Indicare nella causale NOME e COGNOME dell’organizzatore e numero dei partecipanti totali (adulti num. e ragazzi num.).

In base alla ricezione delle prenotazioni e dei pagamenti verranno programmati gli orari di partenza di ciascun gruppo (tra le 9:30 e le 13:45) per evitare lunghe code e attese.  In caso di ritardo si dovrà cortesemente attendere di essere inseriti in un’altra partenza.

N.B. Vista l’elevata affluenza degli ultimi anni l’organizzazione chiuderà le iscrizioni non appena verranno raggiunte le 3000 iscrizioni ( ANCHE SE PRIMA DELLA DATA DEL 14 OTTOBRE).

Vi proponiamo una giornata all’insegna della convivialità, passeggiando di Söri in Söri, le sottozone migliori del territorio comunale di Diano d’Alba. Sarete accolti dall’ospitalità dei produttori locali che Vi apriranno le porte di casa, per farsi conoscere e per presentarVi il frutto della loro passione, gustando le nostre specialità locali.

Protagonista indiscusso è il prestigioso Dolcetto di Diano d’Alba Docg, ma non mancheranno altri vini tipici del territorio, frutto della fortunata esposizione dei nostri vigneti.

L’evento si terrà ugualmente in caso di maltempo.

Il bonifico deve riportare nella descrizione lo stesso nominativo della prenotazione e il numero di partecipanti.

Una volta verificato l’accredito del bonifico riceverete una mail di conferma della prenotazione nei giorni successivi.

I biglietti dovranno essere ritirati presso la prima tappa a nome della persona indicata nella mail. 

X
Skip to content