ALBAAttualità
In primo piano

Ristoranti Green, i nostri chef entrano nella top 100 mondiale

Sono “Piazza Duomo” di Alba e “La Madernassa” di Guarene

Ancora importanti riconoscimenti internazionali per i ristoranti del nostro territorio. Il ristorante “Piazza Duomo” di Alba dello chef Enrico Crippa conquista la quarta posizione nella classifica dei cinque migliori ristoranti Green al mondo, al 30° posto della Top 100 mondiale troviamo anche il ristorante “La Madernassa” di Guarene dello chef Michelangelo Mammoliti, vincitore anche del riconoscimento come “migliore scoperta in Italia”. Il prestigioso Premio della “Green Guide 2021” premia i migliori ristoranti del mondo con una cucina prevalentemente basata sull’utilizzo di frutta e verdura. La giuria valuta i ristoranti verificando che almeno i due terzi del menu siano dedicati alla frutta e alla verdura locale di stagione, ma assegna i propri giudizi anche sulla base di criteri di creatività culinaria, impronta ecologica e impatto sociale. Grande soddisfazione è stata espressa dallo chef Enrico Crippa: «Questa è una terra benedetta, un luogo ricco di straordinari elementi puri con una tradizione gastronomica unica che posso presentare e reinventare a modo mio». Per Michelangelo Mammoliti: «Vincere questo premio è la celebrazione di uno stile di vita che si esprime nella creatività della mia cucina».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button