More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Riprendono ad Alba le raccolte firme per proposta di legge: “Liberi Subito”

    spot_imgspot_img

    ALBA – Sabato 6 maggio, in piazza Michele Ferrero angolo via Maestra, dalle 15 alle 18, ci sarà la possibilità di firmare sia la proposta di legge regionale per la regolamentazione del suicidio assistito, promossa dall’Associazione Luca Coscioni, sia la raccolta firme comunale per implementare gli strumenti di democrazia diretta a livello cittadino, ideata dall’Associazione Radicali Cuneo-G. Donadei. Il banchetto vedrà tra i promotori +Europa Provincia Granda e Alba in Azione, sezione locale del Partito di Carlo Calenda.

     

    “Firmare la PdL per regolamentare il suicidio assistito è un atto di civiltà e di rispetto verso quelle persone che soffrono e vogliono usufruire di un diritto sancito dalla Corte Costituzionale con la sentenza del 2019 sul caso Cappato” Dichiarano in una nota Alice Depetro, presidente di +Europa Granda e Giacomo Prandi, esponente di Azione; “inoltre invitiamo tutti i cittadini albesi ad interessarsi degli strumenti democratici della propria Città, venendo ad incontrarci al banchetto per discuterne e firmare la nostra proposta”.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio