Dal CuneeseAttualità

Rimborsopoli bis in Regione Piemonte: archiviazioni e richieste di rinvio a giudizio

Esaminate le memorie difensive presentate dagli interessati, la Procura della Repubblica Torino ha chiesto la settimana scorsa l’archiviazione per 28 ex consiglieri regionali del Piemonte indagati di peculato. Tra i nomi anche quelli degli albesi Alberto Cirio (attuale governatore della Regione) e Mariano Rabino e del cuneese Elio Rostagno. Tutti hanno restituito (con in più un’ammenda del 30%) le spese che erano state loro contestate, rimborsi ottenuti tra il 2008  e il 2010.

Richiesta di rinvio a giudizio, invece, per altri 18 ex membri dell’assemblea di Palazzo Lascaris: l’accusa è sempre di peculato e riguarda anche l’ex sindaco di Bra e presidente della Banca Crb Franco Guida insieme ad altri esponenti politici cuneesi: William Casoni, Franco Dutto e Pietro Francesco Toselli. Spetta ora al Gup, giudice dell’udienza preliminare, decidere se mandarli a processo.

Archiviata anche la posizione di tre parlamentari tutti Pd: Stefano Lepri e Davide Gariglio e il senatore Mauro Laus.     

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button