CHERASCOCRONACA

Rifiuti abbandonati: controlli e sanzioni a Cherasco

Si intensificano i controlli da parte del Comando di Polizia Locale di Cherasco per l’individuazione di soggetti che, incuranti delle normative, si rendono responsabili di abbandoni di rifiuti indifferenziati sul territorio comunale.

Nei giorni scorsi, in particolare, gli agenti di polizia municipale sono riusciti, dopo indagini ed accertamenti incrociati, ad identificare alcune persone che hanno lasciato spazzatura e rifiuti indifferenziati in alcune parti più esterne del territorio cheraschese.

Agli interessati, sono stati notificati i verbali di violazione e, per effetto della L. 689/81, la sanzione che dovranno pagare è di € 600.00.

Sono stati inoltre svolti servizi, al fine di verificare il rispetto dell’ordinanza sindacale sulla raccolta differenziata dei rifiuti che avviene settimanalmente, elevando sanzioni a coloro che non ottemperano ad orari e prescrizioni riguardanti la raccolta.

I controlli degli agenti cheraschesi continueranno anche nelle prossime settimane.

«L’assessorato ai servizi ecologici con l’ausilio dei cantonieri e degli operatori ecologici – dice l’assessore ai servizi ecologici Umberto Ferrondi – ha recuperato i rifiuti abbandonati, rintracciati grazie alle indagini della polizia locale. Gli autori dell’abbandono sono stati multati: è un atto vile che deturpa il decoro e inquina l’ambiente. Manterremo sempre alta l’attenzione in questo settore».

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button