Ricattava l’amante, i Carabinieri lo arrestano per estorsione

I militari della stazione di Villanova d’Asti, hanno tratto in arresto A.F., cl. 70, originario della Provincia di Napoli e ivi residente. Il soggetto è accusato di estorsione aggravata e continuata in quanto ricattava la propria amante virtuale residente a Valfenera, di diffondere nel web delle foto ritraenti la vittima in pose osè e di carattere strettamente personale. Solo attraverso la corresponsione di denaro il malvivente avrebbe mantenuto queste foto segrete, evitando, tra l’altro, di portarle a conoscenza del consorte della vittima. A seguito di un’ attenta e accurata attività investigativa, anche di tipo tecnico, i Carabinieri della Stazione di Villanova d’Asti hanno così ricostruito un approfondito quadro indiziario a carico dell’indagato, richiedendo e ottenendo un’ordinanza di custodia cautelare, culminata con l’arresto dell’individuo il quale è stato successivamente tradotto presso il carcere di Napoli Poggioreale.

X