More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Riapertura colli alpini: venerdì 14 giugno Colle Lombarda e sabato 15 giugno Colle dell’Agnello

    spot_imgspot_img

    CUNEO – Fine settimana con due importanti riaperture dei colli alpini, finora ancora chiusi al transito per i lavori di sgombero della neve e messa in sicurezza. Venerdì 14 giugno alle ore 12 la Provincia riapre il Colle della Lombarda in alta valle Stura. Da qualche giorno è già aperto il tratto di strada provinciale 255 dal bivio con la statale 21 fino al santuario di Sant’Anna di Vinadio e al confine di Stato. Il Colle della Lombarda (2.350 metri) è il valico che collega il versante italiano a quello francese delle Alpi Marittime e in particolare alla stazione sciistica di Isola 2000. L’ascesa al colle costituisce una delle più suggestive salite delle Alpi, con tappa al santuario di Sant’Anna, il più elevato d’Europa. Si ricorda che per tutto il tratto stradale è in vigore il limite di velocità di 30 km orari e il divieto di transito ai veicoli lunghi più di 10 metri.

    Sabato 15 giugno, sempre alle 12, sarà la volta del Colle dell’Agnello in alta valle Varaita dove le squadre stanno terminando di rimuovere neve e detriti dalla strada provinciale 251 che raggiunge il colle a quota 2.744 metri. La grande quantità di precipitazioni nevose tardive ha impegnato due squadre di tecnici, ma la riapertura a metà giugno è in linea come ogni anno in base agli accordi tra Italia e Francia, previa la messa in sicurezza e la verifica sulla stabilità dei versanti. Il colle internazionale dell’Agnello collega l’alta valle Varaita con il Queyras francese. E’ una delle mete preferite per gli appassionati di ciclismo e motociclismo di alta montagna.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio