Dal SavoneseAttualità

Rete escursionistica, congiunzione con la Valle Ellero, 24 Comuni riuniti

Un progetto di rete sentieristica universale per la Val Bormida e la Valle Erro, in sinergia con i comuni della costa. Si è tenuto un primo incontro a Millesimo, con una grande partecipazione dei comuni interessati, propedeutico alla stesura di tale piano.  Un’importante operazione per fare sistema sul territorio, come richiesto dalla Regione Liguria, su cui sono stati indicati fondi importanti. I diciotto comuni della Val Bormida, più Quiliano, e i cinque della Valle Erro sono stati suddivisi in quattro macro aree in base ai progetti attualmente sotto l’egida del Gal.  L’obiettivo dell’iniziativa è la realizzazione di un progetto univoco di sentieristica integrato con quelli già in essere, come “L’Alta Via dei Monti Liguri” e “L’Altravia”, e quello in fase di definizione con il “Gal Mongioie”. Un’unione di comuni finalizzata a redigere e concretizzare una proposta per il turismo che toccherà anche le attività sportive, il settore agroalimentare del territorio, le eccellenze enogastronimiche e la ricettività.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button