dal PiemonteAttualità

Restano quattro i candidati in lizza per la presidenza regionale

Restano quattro, in Piemonte, i candidati alla presidenza della Regione: Valter Boero del Popolo della Famiglia, Giorgio Bertola del M5S, Sergio Chiamparino del centrosinistra e Alberto Cirio del centrodestra. Anche il Consiglio di Stato, infatti, ha bocciato la lista Destre Unite per le Regionali del prossimo 26 maggio. Dopo quello della Corte d’Appello di due settimane fa, oggi è arrivato anche il secondo no al ricorso presentato dal gruppo capitanato da Massimiliano Panero e formato da Destre Unite, CasaPound e Azzurri Italia. I giudici non hanno ritenuto valide le argomentazioni della lista, presentata senza raccogliere le firme necessarie e sostenendo che fosse sufficiente avere contribuito nel 2014 all’elezione in Consiglio regionale del candidato presidente del centrodestra Gilberto Pichetto.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com