LANGA DEL BORMIDALANGHECastelletto UzzoneCRONACA

Regole Covid infrante: chiuso bar a Castelletto Uzzone

La Polizia locale dell’Alta Langa ha dato notizia solo pochi minuti fa di un’operazione svolta il 5 gennaio scorso, quando agenti hanno «controllato – si legge nel comunicato inviato ai giornali – un pubblico esercizio a Castelletto Uzzone». Prosegue la nota: «L’accertamento ha rilevato numerose irregolarità dei protocolli anti-Covid». Sarebbe stato «appurato che non era stato esposto nessun cartello previsto dalla normativa vigente (sia con riferimento ai presidi da indossare, all’utilizzo di igienizzanti e al numero massimo di clienti ammessi con distanziamento) e non erano stati posizionati i prescritti» dosatori di disinfettante per personale e avventori. La nota conclude: «Il titolare dell’attività non disponeva di regolare green pass e non ne controllava il possesso ai suoi clienti; una persona al tavolo è risultata esserne sprovvista. Per quanto è emerso sono state elevate sanzioni amministrative per un importo complessivo di 1.800 euro e la chiusura provvisoria del locale per 5 giorni. Saranno inoltre segnalate alle autorità competenti diverse irregolarità legate all’esercizio di ristorazione».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button