LANGA DEL BAROLOLANGHEBaroloAttualità

Questo weekend a Monforte degustazioni di Barolo a cura di Go wine

Confermato l’evento nel segno della ripresa e del reincontro

BAROLO – Si svolgerà nel prossimo week-end l’edizione 2021 de “I grandi terroir del Barolo”, evento ideato da Go Wine e giunto alla dodicesima edizione.

L’evento si svolgerà anche quest’anno a Monforte d’Alba, presso le eleganti sale del Moda Venue, nel centro storico di uno dei Comuni di riferimento della produzione del Barolo.

La data è stata scelta dopo alcuni differimenti, imposti dalla restrizioni per il contenimento del coronavirus.

“Abbiamo ritenuto di proporre questo evento ancora in giugno – dicono da Go Wine – nell’ottica di

generare un’occasione di incontro e di assaggi nel segno della graduale ripresa. Un modo anche per offrire un banco d’assaggio di particolare interesse per quanti vorranno raggiungere il territorio di Alba, Langhe e Roero anche per una breve escursione”.

E’ anche una delle prime occasioni ufficiali per conoscere sul campo la nuova annata del Barolo.

L’occasione si può cogliere grazie alla presenza di un parterre di 12 cantine che, insieme, racconteranno diversi siti e angoli di uno dei più grandi vini del mondo.

L’evento ha mantenuto negli anni il suo carattere: raccontare un grande vino come il Barolo attraverso il suo territorio, le differenti menzioni geografiche (cru), esaltando differenze e ricchezze dei vari siti della denominazione.

Un tema che ha contribuito ad esaltare la grandezza del Barolo e che trova in questo evento un’importante occasione di approfondimento.

Un evento di nicchia, per degustazioni attente e commentate, con il racconto dei viticoltori presenti a spiegare la terra e il loro lavoro.

Il programma prevede, a fianco dei d’assaggio alla presenza diretta delle cantine, esclusive degustazioni guidate e visite in cantina. Con la abbinamenti enogastronomici nei molti e qualificati ristoranti della zona.

Un week-end o una giornata nella Langa del Barolo per un evento esclusivo!

Tutti gli aggiornamenti ed il programma sul sito www.gowinet.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button