LANGA DEL BAROLOMonforte d'AlbaLANGHECultura e Spettacoli

Questa sera Vinicio Capossela si esibisce per Monfortinjazz

Doppio grande appuntamento con Monfortijazz 2022. Questa settimana l’auditorium Horszowski ospita due “pezzi da novanta”. Si parte venerdì 22 luglio con Vinicio Capossela per proseguire domenica 24 con Les Negrésses Vertes. Ma andiamo con ordine, partendo dal primo degli eventi in programma a Monforte d’Alba. Il 12 ottobre 1990 usciva “All’una e trentacinque circa”, il primo disco di Vinicio Capossela. L’album, nato sotto l’egida del grande Renzo Fantini e tenuto a battesimo da Francesco Guccini, vinse la Targa Tenco e segnò l’inizio di un felice e caleidoscopico percorso artistico.  In occasione di “Round one thirty five 1990–2020. Personal Standards” (titolo dello show proposto a Monforte) il cantautore ripercorrerà il repertorio dei suoi standard personali dei primi album, accompagnato dagli storici collaboratori Giancarlo Bianchetti, Enrico Lazzarini e Antonio Marangolo che dei primi tre dischi aveva curato gli arrangiamenti, a partire da quel All’una e trentacinque circa” a cui il titolo del concerto si richiama. Les Negrésses Vertes è uno dei gruppi più carismatici e vivaci che si forma nei quartieri operai di Parigi degli anni Ottanta ed è composto da Henlo (vo­ce), Jo Roz (pianoforte), Stéfane Mel­li­no (chitarra), Jean-Marie Paulus (bas­so), Ga­by (bat­te­ria), Matthias Cavanese (accordion), Michel O­cho­wi­ak  ­(trom­ba), Abraham Sirinix ­ (trom­­bone) e Iza Mellino (coro). La band si forma quando i suoi membri andavano ancora a scuola e nessuno di loro suonava uno strumento ma Les Negrésses Vertes si evolvono in un ensemble eclettico ed interessante. Il gruppo viene inizialmente ingaggiato dall’etichetta indipendente Off the Track sotto cui rilasciano il singolo di protesta “200 Ans D’Hypocrisie” in risposta alle celebrazioni per il bicentenario della Rivoluzione Francese. Dopo un periodo di pausa, nel 2018 annunciano un nuovo tour in occasione del trentesimo anniversario dalla pubblicazione di Ml­ah che li porta in Italia nel 2019 per dei concerti incredibilmente carichi dell’energia che contraddistingue la loro musica. Ora arriveranno a Monforte. Il concerto di Capossela prenderà inizio alle ore 21.30, mentre la band francese si esibirà nel tardo pomeriggio e precisamente alle ore 18.30. Tutte le informazioni su prenotazioni, calendario e prevendite sono, come sempre, disponibili sul sito della manifestazione, all’indirizzo www.monfortinjazz.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com