Quando uno più uno fa tre!

La settimana scorsa ho saputo da un’amica, che ha circa la mia età, che era tornata a casa dalla mamma dopo alcuni mesi in cui ogni giorno doveva discutere con il marito su mille questioni. Qualche mese fa, invece, un’altra amica mi diceva che era stanca di vivere da sola e cercava l’anima gemella con cui passare il resto della propria vita: non importava se più vecchio o non bellissimo, ma dolce, affettuoso e sincero. Io sono sposata da quasi 36 anni e, nonostante alti e bassi (come per tutti, immagino), non ho mai pensato che avrei potuto separarmi. Essere in due significa sentirsi più sicuri, sapere che quando uno è in crisi, l’altro può essere quello forte e determinato. Preferire stare da soli significa avere bisogno di spazi personali che nessuno ha mai concesso. Ci sono, poi, persone che amano essere un passo avanti rispetto al proprio coniuge: ne hanno bisogno per mantenere la propria autostima. Altre persone amano stare un passo indietro perché hanno necessità di qualcuno che si prenda cura di loro e da seguire in quanto sono così insicure da non riuscire a gestire da sole la propria vita. Esistono, infine, individui che desiderano camminare accanto al proprio compagno e sanno fermarsi per aspettare, se l’altro si attarda, per poter rimanere sempre al suo fianco. Non esiste chi comanda e chi ubbidisce. Non esistono ruoli predefiniti. Esiste però dialogo e collaborazione. Non si ha timore del giudizio altrui. Si vive sereni e sicuri. Uno più uno, in questo caso, fa tre: la sinergia delle rispettive azioni crea un ambiente armonico che porta ad ottenere risultati apprezzabili. Occorre molto impegno e studio per arrivare fin qui. A volte si studia per anni per fare, poi, un lavoro ripetitivo e non dedichiamo neanche un giorno alla preparazione della vita coniugale! Non basta l’Amore istintivo per imparare a convivere: ci sono libri, amici e professionisti a cui ci si può rivolgere quando è tempo, cioè prima. Spesso ci si rende conto troppo tardi degli errori fatti o subiti e per orgoglio non si ha il coraggio di cambiare o chiedere aiuto!

X