LANGHEALTA LANGABossolascoAttualità

Pubblicato il primo bando per l’attuazione della Strategia Nazionale Aree Interne

BOSSOLASCO – Roberto Bodrito, Presidente dell’Unione Montana Alta Langa, comunica che l’Ente, nel suo ruolo di capofila dell’Area Interna Valle Bormida nell’ambito della Strategia Nazionale Aree Interne, ha emesso il bando “CREAZIONE E SVILUPPO DI ATTIVITA’ EXTRA-AGRICOLE”, Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 – OPERAZIONE 16.7.1 – MISURA 6 – SOTTOMISURA 6.4 – OPERAZIONE 6.4.1 con un budget di euro 664.400,00 finalizzato al cofinanziamento, nella misura del 40%, di azioni volte a favorire la sostenibilità delle attività economiche e delle produzioni identitarie, attraverso il potenziamento delle opportunità di incremento della sostenibilità economica, gestionale e produttiva delle aziende agricole del territorio.

 

Il bando è volto a fornire un sostegno concreto alla realizzazione nelle aziende agricole di investimenti finalizzati a consentire lo svolgimento di attività complementari a quella di produzione agricola e, in particolare, allo sviluppo del turismo rurale nell’area, anche come strumento di diversificazione e rafforzamento della sostenibilità socio-economica delle imprese agricole locali.

 

Sono beneficiari del bando gli imprenditori agricoli professionali (che inoltre risultino “agricoltori attivi” in base ai dati del fascicolo aziendale), sia persone fisiche che persone giuridiche, singoli o associati, aventi sede legale nel territorio dell’Area interna oppure fuori dal territorio dell’Area interna, purché la sede operativa e l’oggetto della richiesta di sostegno siano collocati sul territorio della stessa. In caso di nuove imprese, le stesse dovranno avere la disponibilità materiale e giuridica degli immobili oggetto d’intervento al momento di presentazione della domanda. Gli investimenti devono essere riferiti alla diversificazione dell’attività agricola, con riferimento alle attività indicate nel Bando stesso.

 

L’agevolazione prevista è rappresentata da un contributo pari al 40% della spesa ammessa, elevata al 50% per i giovani agricoltori, con un limite minimo di spesa ammissibile per le domande presentate pari a euro 20.000,00 a una spesa massima ammissibile a contributo pari a euro 60.000,00. La domanda dovrà essere presentata a partire dal 2 gennaio 2023 fino al 31 gennaio 2023, mediante la compilazione dei modelli presenti sul sito istituzionale dell’Unione Montana Alta Langa e l’invio mediante PEC.

 

Il Bando è pubblicato sul sito dell’Unione Montana Alta Langa all’Albo Pretorio Digitale, nella Sezione Bandi di Gara e nella Sezione Strategia Nazionale Aree Interne.

Per informazioni contattare l’Ufficio Segreteria dell’Unione Montana Alta Langa lunedì, martedì, mercoledì dalle 9:00 alle 17:00, giovedì e venerdì dalle 9:00 alle 13:00, o inviando una mail all’indirizzo areainternavallebormida@unionemontanaaltalanga.it.

 

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button