Proroga della scadenza delle tessere di libera circolazione di Bus Company

75

Cuneo – La società Bus Company ha prorogato fino al 30 aprile la scadenza delle sue tessere di libera circolazione per i disabili. La proroga è un’iniziativa di Bus Company e vale soltanto per  questa azienda e non per altre ditte. In queste settimane, infatti,  sono in corso nella sede della Provincia le procedure di rinnovo gratuito per un numero consistente di tessere smart card bianche Bip (Biglietto integrato Piemonte) scadute a fine marzo. Si tratta delle tessere  che permettono di viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici  regionali (treni, autobus, tram e metropolitane del Piemonte) alle persone con disabilità.

Le tessere hanno validità annuale e per sapere se sono scadute basta controllare la data di rilascio impressa sul lato corto della tessera. Il rinnovo è gratuito e si è avvisati della scadenza tramite lettera, mail o messaggino 15 giorni prima. E’ bene che gli utenti che non hanno ricevuto comunicazioni verifichino se la tessera è in scadenza (se è ancora attiva non è possibile procedere alla ricarica). Le smart card conformi al sistema di bigliettazione elettronica Bip sono concesse ad uso strettamente personale e sono dotate di foto per semplificare la verifica dell’identità del portatore da parte dei controllori.

Per i residenti in provincia di Cuneo le tessere possono essere rinnovate esclusivamente nella sede della Provincia – Settore Trasporti (primo piano) in corso Nizza 21 a Cuneo (orari lunedì 9-12, martedì 9-12, mercoledì chiuso, giovedì 14,30-16,30 e venerdì 9-12). Per informazioni tefonare al numero 0171-445344, fax 0171-445570 o ancora verificare sul sito www.provincia.cuneo.it.