LANGA DEL BAROLOLANGHELa MorraAttualità

Progetto di fattibilità per la sistemazione delle frane di La Morra

Intervento di 200.000 euro per i danni causati dalle piogge eccezionali del novembre 2019

Il Settore Viabilità della Provincia (sezione di Alba) ha redatto il progetto di fattibilità tecnica ed economica dei lavori relativi alla sistemazione della strada provinciale 58 nel comune di La Morra per frane di valle e cedimento del piano stradale nel tratto La Morra-Rivalta, gravemente danneggiato dalle piogge eccezionali del novembre 2019. Questi eventi hanno determinato importanti danni alle infrastrutture di competenza provinciale, con interruzioni della carreggiata stradale, allagamenti, instabilità delle scarpate e della strada stessa, movimenti franosi ed erosivi anche di notevole importanza, alvei e attraversamenti intasati, con conseguenti chiusure, limitazioni o deviazioni al traffico veicolare. I danni occorsi hanno determinato forti disagi nei collegamenti fra centri abitati, in alcuni casi rimasti completamente isolati.

Lo stato di emergenza, riconosciuto dagli organi preposti, ha permesso di accedere al Fondo di solidarietà dell’Unione Europea (Fsue) e al Fondo per le emergenze nazionali (Fen), destinati al ripristino della viabilità comunale e provinciale, condutture idriche, fognarie e impianti di depurazione, idraulici e sistemazioni idrogeologiche dei corsi d’acqua. Per la frana di La Morra sono stati stanziati 200.000 euro di cui 161.108 euro per lavori a base di gara (compresi gli oneri della sicurezza) e 38.892 euro per somme a disposizione dell’amministrazione.

I lavori prevedono due interventi distinti. Il primo, da realizzarsi in prossimità dell’accesso dell’azienda agricola Andrea Oberto, consiste nella realizzazione di dreni sub-orizzontali, una fila di massi naturali e la riprofilatura del piano stradale in conglomerato bituminoso. Il secondo è nella zona della curva successiva al primo intervento e riguarda la realizzazione di una trincea drenante, la riprofilatura del piano stradale con asfalti nel tratto di curva e quello nel tratto poco a valle.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button