Dal CuneeseAttualità

Progetto definitivo per lavori di consolidamento ponti provinciali in valle Maira

Lungo la sp 422 opere sul ponte sul Rio Venines, sul ponte sul Rio Fusinero, per un muro di sostegno e ancora sul ponte su rio al bivio per Stroppo

CUNEO – La Provincia interverrà lungo la strada provinciale 422 della valle Maira con lavori di ripristino strutturale e di consolidamento di alcuni ponti stradali. Il progetto definitivo è stato approvato nei giorni scorsi con decreto del presidente Luca Robaldo. Si tratta di interventi individuati dai tecnici del Settore Viabilità Cuneo/Saluzzo nell’ambito delle verifiche e dei monitoraggi di routine effettuati sulla viabilità.

In particolare lungo la sp 422, tra i km 60,700 e 61,900, sono previste opere sul ponte sul Rio Venines, sul ponte sul Rio Fusinero, per un muro di sostegno e ancora sul ponte su Rio S.N. al bivio per Stroppo per l’importo complessivo di 500.000 euro, finanziato da fondi statali destinati alla messa in sicurezza dei ponti e viadotti esistenti e la sostituzione di quelli i con problemi strutturali di sicurezza della rete viaria delle Province. Gli interventi sono finalizzati alla conservazione dei manufatti, con la ricostruzione e il consolidamento delle murature laterali in pietrame, la posa di catene metalliche trasversali e di elementi capochiave di contenimento dei paramenti murari. Sono previsti lavori di riconfigurazione dell’impalcato stradale con l’impermeabilizzazione del piano viabile, regimazione delle acque e installazione nuovi guard-rail e un nuovo banchettone su micropali. Responsabile del procedimento dell’intervento è l’ing. Simone Nicola responsabile dell’Ufficio Progettazione Sezioni di Cuneo e Saluzzo, mentre la progettazione è stata affidata allo studio tecnico associato Tego di Savigliano.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button