ROERO NORDVezza d'AlbaROEROAttualità

Progetto definitivo per la rotatoria sulla provinciale 929 Borbore-Alba in località Mombelli

Servirà a migliorare l’intersezione e a rallentare i mezzi in transito. Intervento di 300 mila euro.

VEZZA D’ALBA – Con l’approvazione del progetto definitivo per una rotatoria lungo la strada provinciale 929 nel tratto Borbore – Alba (ponte Mussotto) la Provincia interviene per mettere in sicurezza il bivio in località Mombelli. E’ una necessità emersa anche dal fatto che negli ultimi anni il transito dei mezzi pesanti lungo quel tratto di viabilità provinciale si è fatto molto intenso e i veicoli viaggiano a velocità sostenuta, creando una condizione di pericolo soprattutto in prossimità del bivio di Mombelli.

Il progetto di fattibilità tecnica ed economica risale al 2019 e ora si conclude la fase progettuale per l’opera che prevede un costo totale di 300.000 euro di cui 206.250 euro per lavori a base di gara (compresi gli oneri della sicurezza) e 93.750 euro per somme a disposizione dell’amministrazione.  L’intervento sarà finanziato mediante fondi Fsc 2014 – 2020 sulla base della convenzione stipulata tra Regione Piemonte e Provincia di Cuneo.

Il progetto prevede una revisione completa dell’attuale intersezione, caratterizzata da una notevole estensione (oltre i 100 metri di lunghezza), nonchè da una complicata risoluzione che si intende migliorare con la rotatoria all’incrocio tra le strade provinciali 929 e 171. La rotatoria, oltre a razionalizzare gli accessi, servirà anche a rallentare i mezzi in transito favorendo attraversamenti e percorrenze in condizioni di maggiore sicurezza.

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button